Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Senato, approvazione definitiva dello "svuota carceri"

I senatori della Lega protestano

Senato, approvazione definitiva dello 'svuota carceri'
08/08/2013, 12:13

Arriva il si definitivo al cosiddetto decreto “svuota carceri”. Il disegno di legge è stato approvato con 195 si e 57 no, nonostante le proteste dei senatori della Lega, che in aula hanno mostrato il cartello “Basta inganni e illusioni, governo Letta a casa subito!”. Il segretario generale della Lega Roberto Maroni ha così commentato l’esito della votazione: “Se c’è chi pensa a una amnistia sarà il Vietnam”, riferendosi al problema del sovraffollamento delle carceri, che a detta del Carroccio, non si risolve con lo “svuota carceri”. Il vice presidente del senato Varia Fedeli ha invece commentato le pene alternative al carcere: “Insieme ad altre senatrici Pd siamo intervenute per chiedere di correggere  la norma precedentemente approvata a Palazzo Madama rendendo così ammissibile che uno stalker attenda il giudizio agli arresti domiciliari. Troppo spesso infatti lo stalking è il preludio di un femminicidio! La modifica approvata è, infatti, di fondamentale importanza per proteggere le donne vittime dal proprio aggressore".

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©