Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Senato: niente retroattività per la class action


Senato: niente retroattività per la class action
06/05/2009, 16:05

Il governo sta per infliggere un altro colpo alla legge sulla class action. Dopo averne rimandato più volte l'entrata in vigore, adesso la sta modificando, aggiungendo un emendamento che cancella la retroattività al primo luglio 2008, come previsto dal governo Prodi, che aveva approvato la legge in prima istanza.
Ovviamente questo è l'ennesimo favore fatto a truffatori, bancarottieri e delinquenti vari; mentre contemporaneamente si penalizzano i risparmiatori che si sono fidati delle banche ed hanno investito in bond Cirio e Parmalat o nei bond argentini.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©