Politica / Politica

Commenta Stampa

Rinviato alla Procura di Bari il fascicolo

Senato: no all'arresto per Tedesco (ex Pd)


Senato: no all'arresto per Tedesco (ex Pd)
15/02/2012, 15:02

ROMA - La Giunta delle immunità del Senato ha respinto nuovamente la richiesta della Procura di Bari di arrestare il senatore ex Pd Alberto Tedesco. I no hanno prevalso per 12-7 (Terzo Polo, Lega e Pdl hanno votato contro l'arresto, Pd ed Idv a favore). Una seconda votazione ha deciso, con 10 voti contro 9, di non mandare il fascicolo all'Aula per la seconda votazione e di restituire il fascicolo alla Procura, in quanto si tratterebbe di una richiesta identica a quella su cui il Senato si era già espresso, respingendola. In realtà, la richiesta riguardava diversi fatti e quindi un diverso reato, rispetto a quello su cui il Senato si è espresso.
Ma la decisione non è passata senza conseguenze. A cominciare dal Presidente della Giunta Marco Follini, che ha annunciato che scriverà al Presidente del Senato, Renato Schifani, per assicurarsi che il regolamento sia stato osservato, nel corso di quest'ultima votazione.
Resta l'anomalia di un sentaore ex Pd che viene salvato dalla galera dal Pdl e dalla Lega Nord.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©