Politica / Parlamento

Commenta Stampa

SENATORI LEGA: MAGGIORI CONTROLLI SUI GIOSTRAI DOPO GRAVE EPISODIO


SENATORI LEGA: MAGGIORI CONTROLLI SUI GIOSTRAI DOPO GRAVE EPISODIO
21/01/2009, 19:01

"Dare attuazione a un controllo più capillare di tutti quei soggetti che gravitano nel mondo dei giostrai, spesso persone che coprendosi con una attività semi-clandestina, sono dei veri e propri delinquenti senza scrupoli, come si è visto con gli arresti di oggi". Così i senatori della Lega nord Gianpaolo Vallardi e Piergiorgio Stiffoni sul caso del disabile di Montebelluna, seviziato e torturato da quattro giostrai. "Come per altri casi - aggiungono i due senatori trevisani - anche questo deve avere una parola fine: pena esemplare, senza sconti, senza pietismo, senza perdono, da parte di chicchessia, in primis la magistratura. Queste sono bestie senza anima e come tali devono essere trattati perché la Lega non tollera, né tollererà più simili episodi. Sappiano tutti coloro che intendono inquinare la nostra provincia con il malaffare e la criminalità, che troveranno nella Lega nord un baluardo per la difesa dei nostri cittadini perché questa gente - concludono Vallardi e Stiffoni - non ha nulla a che vedere con gli usi, i costumi e la cultura del nostro territorio"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©