Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Primo banco di prova per la fedeltà di Fli

Sfiducia a Caliendo: si discuterà mercoledì


Sfiducia a Caliendo: si discuterà mercoledì
02/08/2010, 17:08

ROMA - La conferenza dei capigruppo della Camera ha fissato la discussione della mozione di sfiducia, presentata contro il sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo, per mercoledì. La mozione è stata avanzata per primo dall'Italia dei Valori, in riferimento al coinvolgimento di Caliendo nell'inchiesta sulla cosiddetta P3. La discussione della mozione avverrà al termine della discussione su due decreti legge che sono in via di approvazione: quello sulla Tirrenia e quello sull'energia nucleare.
Ma questa mozione sarà anche il primo vero banco di prova per il nuovo gruppo di Futuro e Libertà per l'Italia, cioè i 33 finiani usciti dal Pdl. Infatti, a seconda della scelta si potrà capire qualcosa sulle intenzioni del Presidente della Camera Gianfranco Fini. O forse no: sono in molti a pensare che Fini preferirà disporre un'astensione, dato che all'interno del suo partito non c'è unanimità di decisione sul punto. Quindi è probabile che, per evitare malumori (ed anche per motivi di tattica, probabilmente), alla fine si decida per una soluzione che non sia un sì al sottosegretario, ma che contemporaneamente possa aiutare il Pdl a superare l'impasse, come vogliono diversi tra i componenti di Fli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©