Politica / Regione

Commenta Stampa

Presenti solo 5 consiglieri su 60. Accuse ai "voltagabbana"

Sfiducia, consiglio-flop: Iervolino resta in sella

Il sindaco rilancia: "Ora approvare il Bilancio"

.

Sfiducia, consiglio-flop: Iervolino resta in sella
30/03/2011, 15:03

NAPOLI - Archiviata definitivamente la pratica per mandare a casa in anticipo il sindaco Rosa Russo Iervolino. Il Consiglio Comunale per discutere la mozione di sfiducia al primo cittadino è andato infatti deserto: solo cinque consiglieri, più la fascia tricolore, erano presenti in aula. Snobbato, dunque, l’invito del consigliere comunale Raffaele Ambrosino a farsi trovare pronti all’appuntamento in consiglio. Vince invece la linea portata avanti dai candidati a sindaco Clemente Mastella e Gianni Lettieri, i quali avevano chiesto che venisse ritirano il provvedimento di sfiducia. La Iervolino intanto va avanti e spera di riuscire ad approvare il bilancio comunale prima della fine del mandato.   

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©