Politica / Napoli

Commenta Stampa

Protesta con striscione a Via Verdi

Sgambati: “De Laurentiis paga i debiti al comune”


.

Sgambati: “De Laurentiis paga i debiti al comune”
26/07/2013, 14:48

NAPOLI – In questo momento di calcio mercato nel quale il Napoli sta riorganizzando una squadra in vista degli impegni agonistici nazionali ed internazionali e nel bel mezzo delle polemiche sullo stadio San Paolo tra sindaco e patron azzurro, il consigliere comunale Carmine Sgambati si fa artefice di un moto spontaneo di protesta proprio contro il presidente Aurelio de Laurentiis. Se da una parte de Laurentiis sta costruendo un team coriaceo pronto a qualsiasi sfida, dall’altra non si risolvono i nodi dei debiti che la società azzurra ha nei confronti di Palazzo S. Giacomo. Il contendere è la transazione tra Napoli calcio e Comune di Napoli  in merito alla concessione in uso dello stadio San Paolo, per la quale cosa esiste solo il balzello della compravendita del tempio del calcio partenopeo. Noi della Julie abbiamo raggiunto telefonicamente il consigliere comunale che questa mattina ha esposto dal palazzo del consiglio comunale uno striscione nel quale Sgambati invita esplicitamente De Laurentiis a pagare i suoi debiti.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©