Politica / Politica

Commenta Stampa

Sgomberi, Santori (PDL): “Serve legge nazionale ma Paris dica se vuole dare le case ai nomadi”


Sgomberi, Santori (PDL): “Serve legge nazionale ma Paris dica se vuole dare le case ai nomadi”
09/09/2011, 17:09

“In poche settimane si è provveduto allo sgombero de La Vela del Mar, una struttura industriale di proprietà privata di cui abbiamo lamentato in questi ultimi giorni l’occupazione abusiva e il relativo malcontento dei residenti della Magliana, soprattutto perché si trova di fronte alla scuola Quartararo che proprio lunedì riprenderà le sue normali attività”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Dobbiamo ringraziare l’Ufficio Politiche per la Sicurezza Urbana e il corpo di Polizia di Roma Capitale per la tempestività dell’intervento – insiste Santori – anche se crediamo che molto resti ancora da fare nei pressi della Magliana e di Villa Bonelli, ancora sotto l’invasività delle componenti nomadi”.

“Dobbiamo poi riscontrare il contributo sempre molto fattivo del Presidente Paris – afferma Santori – capace di criticare anche gli interventi di sgombero che la cittadinanza richiedeva e per cui oggi siamo stati ringraziati. Allo stesso tempo sarà necessario evitare che i nomadi rioccupino altri siti abusivamente ma non crediamo che la soluzione sia quella proposta di Paris e cioè di dare una sistemazione abitativa ai nomadi. Noi crediamo nell’espulsione di chi rifiuta l’assistenza sociale e di chi occupa abusivamente e su tale tema speriamo che l’iter di approvazione della legge in Parlamento si concluda presto, affinché Roma possa trovare serenità e legalità con lo spirito di tolleranza e inclusione che gli è proprio”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©