Politica / Regione

Commenta Stampa

Eventuale ballotaggio il 13 e 14 giugno

Sicilia e Sardegna, si vota per le amministrative


Sicilia e Sardegna, si vota per le amministrative
30/05/2010, 11:05

ROMA – Seggi aperti da questa mattina alle 8 e fino alle 22 questa sera per le amministrative in Sardegna, Sicilia e Trentino Alto-Adige. In Sardegna si vota per il rinnovo di tutte le 8 province e di 176 comuni (tra cui Sassari, Nuoro, Iglesias, Porto Torres, Quartu Sant'Elena e Sestu con più di 15 mila abitanti). In Sicilia vanno alle urne in 41 comuni tra cui Enna, Gela, Milazzo, Palma di Montechiaro. In Trentino Alto Adige ballottaggio per l'elezione del sindaco in tredici comuni, l'attenzione si concentra su Merano e Rovereto.
Si potrà votare anche lunedì, dalle 7 alle 15. Subito dopo verrà effettuato lo spoglio delle schede.
In Sardegna, sono 1.476.612 gli elettori per le provinciali, mentre sono 633.723 quelli che dovranno rinnovare i 176 consigli comunali. L'eventuale turno di ballottaggio si terra' domenica 13 e lunedi' 14 giugno.
In Sicilia, invece, si vota in 41 Comuni (12 con sistema proporzionale e 29 con quello maggioritario) compreso il capoluogo di provincia Enna e diversi grandi centri, tra cui Gela, Milazzo, Carini, Misilmeri, Palma di Montechiaro, San Giovanni La Punta e Ribera. Gli elettori sono 341.174. Nei 12 comuni dove si votera' con il sistema elettorale proporzionale, l'eventuale turno di ballottaggio si terra' il 13 e 14 giugno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©