Politica / Parlamento

Commenta Stampa

SICUREZZA, PASSARIELLO (PDL): A SECONDIGLIANO MANCANO LE ISTITUZIONI


SICUREZZA, PASSARIELLO (PDL): A SECONDIGLIANO MANCANO LE ISTITUZIONI
03/11/2008, 17:11

“I fatti accaduti la scorsa sera a Secondigliano è il simbolo del degrado e dell’assenza dell’aiuto delle istituzioni – lo afferma l’on. Luciano Passariello, presidente della Commissione Regionale Anticamorra -  In alcuni casi le Istituzioni, in particolar modo nei quartieri cosiddetti “a rischio”, devono sostituirsi alle famiglie ed affiancare in maniera decisiva le scuole, essere cioè strumento di educazione dei giovani. Dobbiamo dare un’altra possibilità ai ragazzi che nascono in quartieri a rischio o in famiglie disagiate. Per questo motivo – continua Passariello - la commissione da tempo sta lavorando, con un tavolo tecnico formato da esperti e da esponenti delle forze dell’ordine, per la realizzazione di una legge regionale che istituisca dei percorsi itineranti di educazione alla legalità all’interno degli istituti scolastici regionali. In questo modo affiancheremmo all’opera di repressione, messa in piedi dallo Stato, un’attività di prevenzione indispensabile per vincere la camorra e la criminalità organizzata. Se quei cinque ragazzi invece di essere stati in quel circolo a mezzanotte fossero stati a casa perché il giorno sarebbero dovuti andare a scuola, tutta questa triste vicenda non sarebbe mai avvenuta..”

Commenta Stampa
di Lucrezia Girardi
Riproduzione riservata ©