Politica / Napoli

Commenta Stampa

Sindaco di Volla si dimette. Verdi: "atto ridicolo a meno di due mesi dal voto"


Sindaco di Volla si dimette. Verdi: 'atto ridicolo a meno di due mesi dal voto'
14/03/2012, 10:03

"Il sindaco di Volla Salvatore Ricci ha dato le dimissioni - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il segretario di Volla Enrico Armetta - motivandole con i reiterati soprusi subiti dalla Provincia che, tramite “tecnici che … hanno dimostrato quanto siano inadeguati al ruolo rivestito”, ha gravemente danneggiato il comune di Volla bloccando l’approvazione del Piano Urbanistico Comunale. Il Sindaco di Volla dimentica però che lui stesso è consigliere di maggioranza dell' attuale amministrazione provinciale ed in particolare del Presidente Cesaro che ha sostenuto anche alla rielezione di coordinatore provinciale del PDL. Inoltre le dimissioni date a meno di due mesi dalla scadenza naturale del mandate appaiono a nostro avviso pretestuose e ridicole. Infine bisogna sottolineare che il PUC che tanto sostiene Ricci è considerato da esperti, funzionari e dirigenti pubblici un atto illegale e illegittimo".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©