Politica / Parlamento

Commenta Stampa

SINISTRA DEMOCRATICA APRE LA FESTA A BACOLI


SINISTRA DEMOCRATICA APRE LA FESTA A BACOLI
26/07/2008, 09:07

 

Nella villa comunale di Bacoli (NA) la seconda festa nazionale di Sinistra Democratica. Ieri sera l’apertura, per un appuntamento che durerà fino a domenica 3 agosto.

“In altro a Sinistra” è lo slogan del partito per in dieci giorni campani. Tema centrale di incontri e dibattiti sarà quello delle alleanze partitiche. Da umn lato l’esigenza di guardare al centrosinistra, quindi al Pd. Dall’altro la volontà di non perdere il contatto con Verdi e Prc. Gli ultimi due partiti garantiranno la presenza con interventi di importanti esponenti.

Palpabile l’assenza del Pdci: “Hanno deciso di dar vita alla costituente comunista – ha dichiarato ai microfoni di Julie Italia Fabio Mussi -. Beh, buona fortuna”.

 Sinistra democratica si muoverà anche e soprattutto all’interno dell’associazionismo e dei movimenti civici, riprendendo quella che fu la tradizione del Pci, prima, e dei Ds poi.

Ieri sera dibattito d’apertura con il direttore del Corriere del Mezzogiorno, Marco Demarco, che ha intervistato Mussi. Presenti sul palco Anna Iliano, Raffaele Porta e Salvatore Vozza, del Consiglio Nazionale Sd.

E ancora a Bacoli, tra gli altri, Arturo Scotto e Raffaele Aurisicchio.

Stasera alla 20.00 dibattito pubblico Class Action e beni comuni, con l’assessore regionale Andrea Cozzolino e la Federconsumatori in primo piano.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©