Politica / Parlamento

Commenta Stampa

SLITTA AL 2010 IL DECRETO GELMINI


SLITTA AL 2010 IL DECRETO GELMINI
11/12/2008, 15:12

E' stato deciso lo slittamento degli effetti del decreto Gelmini all'anno scolastico 2010-2011, tranne il passaggio dal modulo con tre professori su due classi, che c'è ora, al "maestro prevalente". E' quanto comunica il Ministero dell'Istruzione, addebitando il ritardo alla necessità di "informare correttamente le famiglie".

In realtà, sia pure in netto ritardo, si sono accorti che non è competenza dello Stato ma degli enti locali decidere il numero delle scuole; inoltre, chiudere le scuole e redistribuire gli alunni richiede un lavoro di mesi. Per cui per ora si limiteranno a tagliare i fondi per gli stipendi, procedendo al licenziamento dei primi 20-30 mila insegnanti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©