Politica / Regione

Commenta Stampa

Il consigliere provinciale Prc critica la scelta di De Luca

Sodano: "La sconfitta di De Luca era già scritta"


Sodano: 'La sconfitta di De Luca era già scritta'
29/03/2010, 20:03

Non cerca scuse, nè giustificazioni Tommaso Sodano, consigliere provinciale del Prc riguardo alla sconfitta del centro sinistra. "La sconfitta di De Luca era già scritta, anche se fino a ieri si era parlato di un possibile sorpasso. La realtà è quella che vediamo in questo momento. Forse con una forbice più stretta di quella iniziale, ma una distanza comunque incolmabile". Sodano critica la candidatura di De Luca: "Avevamo detto che dopo il governo Bassolino era necessario un elemento di discontinuità per cambiare le cose; secondo me De Luca non è stato un elemento di discontinuità, perchè rappresenta l'altra faccia della stessa medaglia. E l'astensionismo di questa tornata elettorale dimostra proprio questo". Stoccata anche per Bassolino: "Paghiamo anche l'appoggio di Bassolino a De Luca che ha sicuramente contribuito a questo risultato. Da oggi si chiude una fase, bisogna ricostruire le basi di una passione civile, al di là di De Luca e Bassolino".

AGGIORNAMENTI

Dalla Prefettura, Nicola Marrazzo, candidato al Consiglio Regionale per Italia dei Valori, commenta così l'ormai certa vittoria di Caldoro. "Il risultato dell'Udc è stato determionante per la vittoria di Caldoro". Una riflessione poi sul dato elettorale: "La percentuale dell'Idv è vicina al 7%; abbiamo triplicato i voti rispetto al 2005. Per noi è un buon risultato. Le battaglie politiche che stiamo conducendo insieme a Di Pietro, stanno iniziando a dare i primi risultati"

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©