Politica / Napoli

Commenta Stampa

Sodano risponde a Padre Pizzuti


Sodano risponde a Padre Pizzuti
12/08/2013, 16:01

NAPOLI - "L'amministrazione non può che accogliere la segnalazione e l'appello di padre Pizzuti, da sempre voce preziosa del territorio di Scampia. Vogliamo però rassicurarlo perchè, a seguito della delibera relativa alle bonifiche straordinarie per cui sono stati stanziati 500 mila euro, si sta procedendo alla attuazione degli interventi, i quali interessano prioritariamente le discariche abusive a ridosso dei campi rom. Dopo l'operazione in corso a S. Maria del Pianto, infatti, seguiranno le bonifiche di via Brecce a S. Erasmo e quindi dell'area di Scampia, compresa la zona in cui insiste il campo rom, rispetto a cui l'attenzione dell'amministrazione resta altissima. Non possiamo però che cogliere l'occasione per rinnovare l'appello alla cittadinanza, soprattutto in questo particolare periodo dell'anno, affinché rispetti orari e modalità di conferimento, in particolare per quanto concerne i rifiuti ingombranti e gli pneumatici, perchè senza un comportamento civico diffuso qualsiasi intervento della amministrazione è vanificato dal ripresentarsi delle  criticità di cumuli abbandonati in strada. Resta da affrontare in modo strutturale il tema dei campi rom in città, trasformati spesso in terminali di un 'mercato' illecito di smaltimento dei rifiuti che contribuisce ad alimentare il fenomeno dei roghi tossici, dannoso per la salute della comunità che vive nei campi e di tutti i cittadini. Rispetto a questo tema si deve procedere ad una azione unitaria e coordinata fra le varie istituzioni coinvolte, compreso il Governo, per rispondere a un tema che interroga le politiche sociali nazionali e la sicurezza comune e che deve vedere realizzate integrazione e convivenza". Lo rende noto il vicesindaco di Napoli Sodano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©