Politica / Politica

Commenta Stampa

Il candidato Sindaco ha incontrato i cittadini

Solofra, Vignola: “opere pubbliche, pensiamo in grande”


Solofra, Vignola: “opere pubbliche, pensiamo in grande”
03/05/2012, 20:05

SOLOFRA – “Solofra ha bisogno di grandi opere perché solo pensando e progettando in grande la città potrà tornare al suo massimo splendore”. Queste le opere del candidato Sindaco Michele Vignola per la lista ‘Solofra domani’ durante il comizio tenutosi ieri sera in piazza Umberto I. “Pensare in grande – spiega Vignola – non vuol dire dissipare denaro pubblico, ma significa investire nel proprio futuro. Per troppi anni Solofra è stata anestetizzata da una gestione amministrativa sorda alle istanze della collettività. La città ha bisogno di strutture e notizie, noi lavoreremo per la costruzione di una città più vivibile. Ci impegneremo perché noi amiamo Solofra e vogliamo dedicarle una parte della nostra vita”. Il candidato Sindaco avanza le sue proposte dichiarando: “Realizzeremo due nuove bretelle stradali, una alle spalle della Collegiata, l’altra nella zona ex-Map. Quest’ultima zona, un’area di cuscinetto tra il Centro e la zona Industriale, sarà anche riqualificata urbanisticamente e prevediamo insediamenti residenziali e commerciali. Nel centro della città, poi – aggiunge Vignola – progetteremo un parcheggio moderno per decongestionare il traffico”. Parole confortevoli dunque, quelle che il candidato di ‘Solofra domani’ ha rivolto ai suoi cittadini per il futuro di Solofra, senza dimenticare l’ambiente e il sociale. A tal proposito dichiara: “ Il parco San Nicola sarà finalmente completato seguendo le linee del progetto originario estendendolo fino all’ex conceria Meridionale. Realizzeremo anche un altro polmone verde alle spalle della Collegiata in zona Toppolo-Volpi dove installeremo attrezzature sportive, e ancora recupereremo e valorizzeremo la Scorza, individuando percorsi pedonali in collina e percorsi per coloro che praticano footing e jogging. Fondamentale sarà il coinvolgimento dei residenti nella gestione del verde, visti gli ottimi risultati ottenuti nelle altre città, come la vicina Salerno, proponendo alla Protezione Civile di affiancare le associazioni nel difficile compito del controllo”.
Particolare attenzioni a frazioni come Sant’Andrea, con la realizzazione di nuovi parcheggi. Insomma, quella di Vignola è una Solofra dal volto nuovo, per l’appunto la Solofra del domani.
Ancora comizi in programma per questa sera: sempre in piazza Umberto I, Enzo Amendola, segretario regionale del PD incontrerà i cittadini. Domani invece i candidati della lista di Vignola terranno un ultimo comizio a Sant’Andrea e alcune ore anche Pasquale Gaeta, candidato al consiglio comunale parlerà ai cittadini. Ultime ore dunque, dal momento che domani si chiuderà la campagna elettorale.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©