ESCLUSIVA TIFOSI SU JULIE: Ecco come sarà il San Paolo dopo i lavori per le Universiadi.

Politica / Politica

Commenta Stampa

Il sondaggio dell'Europarlamento su Repubblica

Sondaggi elezioni europee: niente ondata sovranista per ora


Sondaggi elezioni europee: niente ondata sovranista per ora
18/02/2019, 15:01

ROMA - Su Repubblica vengono esposti i risultati di un sondaggio fatto dall'Europarlamento il 6 febbraio scorso. Risultati che offrono una immagine di grande confusione. Infatti, se è vero che i due partiti più grandi, tradizionalmente parlando (Ppe nel centrodestra, Psoe nel centrosinistra) persono consensi e dovrebbero perdere la maggioranza dei seggi, è altrettanto vero che non ci dovrebbe essere una ondata sovranista. Il Ppe dovrebbe avere 183 seggi e il Psoe 135. Quindi 318 seggi su una maggioranza di 353 (in totale i seggi saranno 705 dopo la Brexit). Per formare una maggioranza potrebbero allearsi con l'Alde (liberaldemocratici guidati da Guy Verhofstadt) che dovrebbe avere 75 seggi. 

I partiti sovranisti, raggruppati in due gruppi parlamentari, dovrebbero fermarsi ad un massimo di 180 seggi, più o meno, inquadrando tutti i partiti sovranisti di tutti i Paesi. Divertente la situazione del Movimento 5 Stelle, che negli ultimi tempi ha cercato di ottenere l'appoggio di altri partiti nei Paesi europei. Finora aveva raggiunto accordi con quattro partiti: due non hanno i voti per entrare nell'Europarlamento, e gli altri due sono appena sopra la soglia del 4%. Insomma, ammesso che M5S trovi degli alleati, il suo gruppo concorrerà per formare il gruppo più piccolo dell'Europarlamento

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©