Politica / Napoli

Commenta Stampa

Sospensione parcheggi interrati. Chiosi: "scelta grave. Non ascoltate le Municipalità"


Sospensione parcheggi interrati. Chiosi: 'scelta grave. Non ascoltate le Municipalità'
04/02/2012, 12:02

<<Bloccare la costruzione di parcheggi nella I Municipalità - dichiara Chiosi - è folle, e dimostra la assoluta ignoranza di quelle che sono le esigenze di un territorio.
A Chiaia, ad esempio, a fronte di circa 12000 richieste di permessi da parte dei residenti, il Comune offre circa 6500 posti negli stalli blu. C'è una richiesta enorme di posti auto che va affrontata senza i soliti vincoli ideologici.
I parcheggi interrati - spiega il Presidente - risanano il sottosuolo, eliminano la sosta di superficie favorendo la circolazione e, quindi, abbattendo i tassi di inquinamento, colpiscono i parcheggiatori abusivi, recuperano le aree soprastanti con innesti di verde, sono servizi offerti all'utenza residente e commerciale, movimentano il settore edilizio con incremento di posti di lavoro. Insomma sarebbero una manna dal cielo.
Il blocco più grave è quello del parcheggio sotto Piazza Vittoria che avrebbe consentito, finalmente, di rendere Chiaia una vera e propria ZTL.
Questo ennesimo stop - conclude Chiosi - graverà ancor più su una città che ha perso già 20 anni di opportunità di sviluppo grazie alla miopia delle giunte precedenti>>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©