Politica / Regione

Commenta Stampa

Sprovincializzazione dei rifiuti. Verdi: "questa volta siamo con Caldoro al 100%"


Sprovincializzazione dei rifiuti. Verdi: 'questa volta siamo con Caldoro al 100%'
12/04/2011, 16:04

"Condividiamo - dichiarano il commissario regionale ei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed l presidente provinciale Carlo Ceparano - la sprovincializzazione dei rifiuti campani al 100%. Questa volta siamo con il Presidente della Regione Stefano Caldoro perchè ha fatto la cosa giusta. Solo in questo modo la Provincia di Napoli potrà uscire dall' emergenza una volta e per tutte. Napoli e la sua provincia infatti non saranno mai autonome in questo settore perchè hanno una popolazione ed una urbanizzazione troppo elevata in uno spazio troppo piccolo".
"Così come parliamo in positivo dell' ultima scelta di Caldoro - continuano Borrelli e Ceparano - allo stesso tempo siamo biasiti dell' ultima trovata dei sostenitori del candidato Sindaco del PDL Lettieri che domani affronteranno un dibattito surreale organizzato dal solito esponente del PDL , ex Udeur, ex UDC, ex gruppo misto Federico Alvino presso l' Università Parthenope e dal titolo: "gli inceniritori fanno bene all' ambiente?". Per evitare un inutile dibattito forniamo subito ed in anteprima la risposta al Preside di Giurisprudenza del PDL Alvino e genero del Vice Presidente della Provincia guidata dall' On Luigi Cesaro: NO, gli inceneritori non fanno bene ne all' ambiente ne alla salute e non è piacevole viverci nei pressi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©