Politica / Regione

Commenta Stampa

Squillante–Pica:Regione si riappropri funzione programmazione


Squillante–Pica:Regione si riappropri funzione programmazione
09/07/2013, 17:10

NAPOLI - Si è svolta stamattina, presso la Commissione Sanità, l’audizione del Manager dell ‘Asl di Salerno, Antonio Squillante, in relazione al nuovo atto aziendale,pubblicato nei giorni scorsi , che sta ricevendo varie contestazioni da parte dei medici, degli operatori del settore,  delle organizzazioni sindacali e dei  diversi Sindaci della Provincia di Salerno.

All’audizione ha preso parte l’On. Donato Pica che nel corso del suo intervento ha sostenuto la improcedibilità degli atti aziendali dell’Asl di Salerno.

E’ indispensabile- ha affermato l’On. Donato Pica-  una precisa presa di posizione da parte della Regione Campania che deve assolutamente  riappropriarsi della propria funzione di programmazione , procedendo alla definizione e alla  approvazione della  nuova rete dell’emergenza , propedeutica e necessaria all’operatività aziendale.

 E’ quanto mai necessaria – ha  proseguito Pica- la richiesta  di un tavolo urgente con  il governo nazionale per lo sblocco del turnover , quanto meno  per il comparto urgenza-emergenza e per la modifica del decreto 49/2010 ,ormai superato ed inattuabile.

Nel merito dell’atto successivamente saranno prodotte   motivate proposte di modifiche ed di integrazione.

Il consigliere Pica , infine , ha sollecitato il direttore Squillante ad adottare una decisione netta e definitiva sull’utilizzo dell’Ospedale di Sant’Arsenio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©