Politica / Politica

Commenta Stampa

Il presidente di Confindustria questa mattina a Milano

Squinzi: fiducia governo Letta, speriamo di aver fatto bene


Squinzi: fiducia governo Letta, speriamo di aver fatto bene
04/06/2013, 14:58

MILANO -  Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo questa mattina all'assemblea di Assocalzaturifici, a Milano ha affermato: "abbiamo dato fiducia al governo Letta, speriamo di aver fatto bene, anche se tutti i giorni vediamo che si perde tempo in inutili polemiche".

"Serve stabilità  e governabilità - ha aggiunto - abbiamo bisogno di un governo che sappia che crescere si può , anzi si deve, e non che sia soggetto a continue fluttuazioni".  Secondo Squinzi, i dati sulla disoccupazione, in particolare quella giovanile, sono "tragici" ma le previsioni della Cgil di un ritorno ai livelli di occupazione pre-crisi solo nel 2076 "sono molto pessimiste".

"Con i dati tragici della disoccupazione giovanile - ha detto - dobbiamo essere capaci di creare al piu' presto le condizioni per nuovi posti di lavoro. La previsione della Cgil mi pare molto pessimista, da imprenditore spero che si possa ripartire prima".

Squinzi ha citato l'accordo raggiunto tra Confindustria e sindacati sulla rappresentanza come esempio di concretezza decisionale. Si e' applicato un metodo di lavoro "che sintetizzerei nello slogan fatti, non parole ", ha sottolineato.

 "L'accordo ha un valore che molti hanno definito storico e comunque di grande prospettiva; pone fine alla stagione delle contrapposizioni e mette le basi a un dialogo fondato sul rilancio della produttività, della crescita e del welfare sociale. E' stato un lavoro serio e metodico senza cercare il clamore mediatico".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©