Politica / Regione

Commenta Stampa

Romano: "La questione sta a cuore a tutta la Campania"

Stabilimento Fiat di Pomigliano: ne discute il Consiglio


Stabilimento Fiat di Pomigliano: ne discute il Consiglio
14/06/2010, 18:06

NAPOLI. “Nella prossima riunione dei presidenti dei gruppi consiliari proporrò l’iscrizione all’ordine del giorno della prossima seduta del Consiglio regionale campano della delicata questione del futuro dello stabilimento Fiat di Pomigliano”. Così il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, onorevole Paolo Romano, che aggiunge:
“Al di là delle diverse e legittime espressioni d’approccio al problema, mi pare inequivocabile un dato: il futuro dello stabilimento Fiat di Pomigliano d’Arco sta a cuore all’intera Campania, ai suoi cittadini, alle sue istituzioni locali e regionali, oltre che a quelle nazionali. E’ importante dunque discuterne e approfondire gli aspetti di una vicenda che per impatto occupazionale e, atteso anche l’indotto, per i suoi riflessi nell’economia, è fin troppo significativa. E’ importante – ha concluso il presidente Romano – soprattutto rimarcare dunque la necessità di trovare soluzioni di prospettiva, solide e ampiamente condivise. Ma è importante, infine, rimarcare che, per quanto di sua competenza, la massima assemblea legislativa campana è pronta, così come il governo Caldoro, a fare fino in fondo la propria parte”.

Commenta Stampa
di Francesco Fabozzi
Riproduzione riservata ©