Politica / Regione

Commenta Stampa

Statale 163 “Sorrentina-Amalfitana”, assessore Cosenza: “terminati i lavori”


Statale 163 “Sorrentina-Amalfitana”, assessore Cosenza: “terminati i lavori”
02/12/2011, 15:12

Sono terminati questa mattina, ad opera dell’Assessorato ai Lavori pubblici della Regione Campania, i lavori urgenti per la rimozione dei massi pericolanti sulla Statale 163 Sorrentina-Amalfitana che impedivano la riapertura della strada.
“Abbiamo provveduto – sottolinea l’assessore Edoardo Cosenza - ad eliminare il pericolo incombente su due tratti della stessa Statale coincidenti con il territorio del comune di Piano di Sorrento. In particolare, in un primo tratto, quello che era stato interessato dalla caduta di materiale roccioso il 26 ottobre, sono stati rimossi i massi ancora pericolanti e installata una rete a protezione della sede stradale. Nel secondo tratto, ad un chilometro di distanza, a seguito di un vasto incendio che si è verificato a metà novembre, è stato necessario procedere, anche con l'ausilio di rocciatori, al disgaggio dei numerosi massi instabili, generati proprio dalle fiamme.
“I due interventi, ad opera del Genio civile di Napoli, sono costati 80mila euro. L'assessorato – ha precisato Cosenza – ha deciso di eseguire l'intervento, che non rientra nelle sue dirette competenze, quale segno di vicinanza ai cittadini e alle comunità locali, che vivono una condizione di semi-isolamento proprio a causa dell’interruzione della viabilità.”
L'area oggetto del cantiere è stata già riconsegnata all'Anas che potrà procedere alla riapertura dell'importante asse viario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©