Politica / Parlamento

Commenta Stampa

STORACE A NAPOLI PER GARANTIRE LA DESTRA ITALIANA


STORACE A NAPOLI PER GARANTIRE LA DESTRA ITALIANA
18/02/2008, 10:02

AN muore, forse il colpo mortale è stato inflitto proprio dal suo leader maximo Gianfranco Fini che, lasciando la tradizione del Movimento che fu di Romualdi ed Almirante, ha deciso di confluire nel PPE, ma la destra italiana continua ad esistere con  La Destra. Il movimento fondato dal Senatore Francesco Storace, ne raccoglie il testimone.
“Un grande patrimonio storico, politico, ideale e morale – dichiara Bruno Esposito, coordinatore provinciale per il napoletano de La Destra – non può essere tradito e rinnegato per pura sete di potere. Le radici profonde non gelano. La Destra sociale, popolare, nazionale, identitaria c’è e rilancia la sua battaglia per l’Italia e per l’Europa. La nostra casa è aperta a tutti gli uomini e le donne che si identificano nei valori storici ed immortali della destra. Chi non ha alcuna intenzione di morire democristiano, chi abiura il trasformismo politico di coloro che antepongono le ambizioni personali alle idee ed alla storia venga da noi. Chi è di destra – conclude Esposito – ha ancora una casa!”
Intanto, il 21 febbraio, Francesco Storace, leader nazionale del movimento, sarà a Napoli per aprire la campagna elettorale.
 

Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©