Politica / Politica

Commenta Stampa

Italia Viva si tira fuori: "Non abbiamo niente da discutere"

Sul Mes vertice di maggioranza, ma nessuna decisione


Sul Mes vertice di maggioranza, ma nessuna decisione
02/12/2019, 09:01

ROMA - Sta diventando un problema per il governo la vicenda del Meccanismo Europeo di Stabilità (Mes) noto anche come "fondo salva Stati". Ieri un lungo vertice di maggioranza, durato 3 ore, ha deciso di non decidere. Tutto rinviato all'11 dicembre, quando in Parlamento deovrà essere votata una risoluzione unitaria della maggioranza in proposito. Nel frattempo, il Ministro dell'Economia Roberto Gualtieri dovrà trattare con la Ue per ottenere modifiche alla nuova regolamentazione del Mes, dato che il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha detto che "deve essere migliorato", senza però specificare come. 

In realtà, la questione sul Mes è già discussa. Il problema è l'effetto che può avere sui consensi. Con il Movimento 5 Stelle che da una parte rischia di rompere col Pd e dall'altra rischia di mostrarsi troppo succube della Lega e delle fake news con cui Salvini sta riempiendo i social network e le trasmissioni Tv dove viene chiamato a fare i suoi comizietti. Bene ha fatto Italia viva a disertare il vertice, con renzi che, intervistato in Tv, ha spiegato: "Siccome questo litigio è sul Mes e noi non abbiamo niente su cui litigare, se la vedessero fra di loro. Si mettano d'accordo". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©