Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Tabacco, Romano firma accordo con manifatture sigaro toscano


Tabacco, Romano firma accordo con manifatture sigaro toscano
26/07/2011, 11:07

“Sono particolarmente lieto dell’accordo di oggi con “Manifatture Sigaro Toscano”, poiché rappresenta l’unica filiera tabacchicola interamente svolta in Italia. Con la firma di questo protocollo concludiamo la serie di accordi per il settore del tabacco, che si sono resi necessari per garantire un futuro a un comparto che conta su circa 60 mila addetti. Questo accordo garantirà ai coltivatori di tabacco di poter contare su nuove risorse da investire nel miglioramento qualitativo, oltre che quantitativo, delle loro produzioni. Il compito del Ministero sarà quello di vigilare affinché il tabacco italiano risponda ad elevati standard di produzione che riescano a garantire un prodotto sempre migliore”. Così il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Saverio Romano, firmando l’accordo tra il Ministero e “Manifatture Sigaro Toscano” (MST), relativo al protocollo di intesa sull’acquisto nei prossimi tre anni di tabacco di produzione italiana.
L’accordo – firmato dal Ministro Romano e Aurelio Regina, Presidente di Manifatture Sigaro Toscano e dell’Unindustria – Confindustria di Roma, con Andrea Marazzi, Direttore Generale di Manifatture Sigaro Toscano – prevede che il Ministero vigili sulla filiera produttiva del tabacco e ne sostenga il miglioramento qualitativo. “Manifatture Sigaro Toscano” si impegna ad acquistare una quantità non inferiore a 5.100 tonnellate nel triennio 2011, 2012 e 2013.
Nel 2010 MST ha acquistato 1.786 tonnellate di tabacco italiano, incrementando il dato relativo al 2006 di oltre il 40%. Tra il 2006 e il 2010 si è passati da 588 ettari a oltre 750 ettari coltivati con tabacco destinato a Manifatture.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©