Politica / Regione

Commenta Stampa

Taglialatela richiede la proroga del bando "idee per la valorizzazione dei paesaggi campani"


Taglialatela richiede la proroga del bando 'idee per la valorizzazione dei paesaggi campani'
19/12/2012, 14:45

 L'assessorato regionale all'Urbanistica intende prorogare dall'11 al 31 gennaio prossimi i termini del bando del concorso di idee intitolato "Modelli sperimentali per una pianificazione e una progettazione innovativa: idee per la valorizzazione dei paesaggi campani", destinato ai giovani professionisti (ingegneri e architetti) under 36.
Lo annuncia lo stesso l'assessore regionale all'Urbanistica, Marcello Taglialatela, ospite dell'Ordine degli ingegneri di
Napoli, per presentare contenuti e opportunità del bando che si presenta come un'occasione strategica per valorizzare i giovani talenti della progettazione urbanistica del nostro territorio. "Contiamo di ufficializzare la proroga entro Natale", afferma Taglialatela. A promuovere l'incontro gli Ordini degli architetti e degli ingegneri di Napoli, presieduti, rispettivamente, da Luigi Vinci e da Gennaro Polichetti.
"Abbiamo deciso di organizzare questo incontro con l'assessore Taglialatela - spiega il presidente degli ingegneri, Luigi Vinci - perché riteniamo che vadano valorizzate tutte le iniziative che danno spazio e opportunità ai giovani, specie in una fase di forte recessione economica".
Il bando, riservato a ingegneri e architetti al di sotto dei 36 anni, ha una copertura finanziaria di 90mila euro, con risorse del Fondo sociale europeo. Quindici le idee che saranno selezionate e ogni vincitore godrà di una borsa di studio del valore di 6mila euro. I progetti dovranno utilizzare modelli fondati sul corretto equilibrio tra crescita e paesaggio e mirare ad elevare la qualità ambientale, la rigenerazione dei tessuti urbani, mediante il ricorso alla bioarchitettura ed a materiali ecocompatibili.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©