Politica / Regione

Commenta Stampa

Taglialatela su Rivellini


Taglialatela su Rivellini
06/04/2011, 16:04

"Per chi ha storicamente, coerentemente e lealmente avversato la sinistra di Bassolino e della Iervolino, è impensabile anche solo immaginare di non concorrere al cambiamento della Campania e di Napoli".

Così Marcello Taglialatela, coordinatore cittadino Pdl di Napoli, commenta la decisione di Rivellini di rompere l'alleanza col Polo della Nazione e sostenere il candidato sindaco Pdl Gianni Lettieri.

"E' chiaro a tutti, ormai - afferma Taglialatela - che dividere il fronte dei moderati equivale ad avvantaggiare la sinistra; quella stessa sinistra che, nonostante oggi si presenti alla Città col nome e cognome di Mario Morcone, è la stessa che in 20 anni ha consegnato Napoli al degrado dei rifiuti, dei conti pubblici dissestati, della malasanità".

"Per questo, comprendiamo la sincerità delle posizioni di un uomo di destra come Rivellini, che non può accettare che il cosiddetto Terzo Polo serva da stampella alla sinistra post-Iervolino".

"Mi auguro - conclude Taglialatela - che la scelta di coerenza di Rivellini faccia da apripista alle donne e agli uomini che, sebbene oggi in altre in altre formazioni politiche, hanno come obiettivo il cambiamento".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©