Politica / Regione

Commenta Stampa

Mentre a Roma il ricorso presentato aveva la data sbagliata

Tar Lombardia: i legali di Formigoni arrivano tardi


Tar Lombardia: i legali di Formigoni arrivano tardi
04/03/2010, 15:03

MILANO - Il legale del Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, è arrivato questa mattina alla sede del Tar della Lombardia per consegnare il ricorso contro la sentenza della Corte d'Appello che ha rigettato l'ammissione della lista Formigoni alle elezioni regionali che si terranno il 28 e il 29 marzo. Ma l'avvocato Luca Giulante è arrivato alle 13.10, e si sa che alle 13 gli uffici del Tribunale amministrativo chiudono. Quindi è stato necessario, per l'avvocato, telefonare al personale che non era ancora andato via per farsi aprire e farsi accettare il deposito del ricorso.
Adesso bisogna vedere se il ricorso verrà accettato oppure no, dato che è stato depositato dopo la scadenza dell'orario degli uffici.
Dopo quello che è successo a Roma, anche a Milano arrivano in ritardo. Ma allora lo fanno per abitudine?
E nel frattempo si scopre anche un'altra cosa, leggendo le motivazioni della sentenza della Corte d'Appello di Roma, che ha rigettato la presentazione della lista del Pdl nel Lazio, si è scoperto che la data del ricorso era comunque sbagliata, perchè la data scritta sul ricorso era 27 febbraio 2009 e non 27 febbraio 2010. Non è un errore che conta molto, ma fa capire la superficialità con cui le cose vengono fatte dal Pdl.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©