Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Tartaglione (Pd): Inaccettabili parole del Min. Cancellieri


Tartaglione (Pd): Inaccettabili parole del Min. Cancellieri
02/07/2013, 17:31

"Provo una profonda indignazione di fronte alle parole che il ministro Cancellieri ha rivolto agli avvocati di Napoli, che hanno chiesto doverosamente di essere ascoltati nel momento di un'importante riforma della Giustizia e di contro sono stati trattati alla stregua di disturbatori. Un fatto inaccettabile". A dichiararlo è la deputata del Pd Assunta Tartaglione, componente della Commissione Giustizia. "Gli operatori di un settore delicato come quello della Giustizia - continua - non parlano mai per spirito corporativo, ma per dare un valido contributo alla rimodulazione di un sistema che garantisca efficienza e facilità di accesso ai cittadini. Per questo al ministro chiedo prima di avere maggiore rispetto per gli interlocutori, e poi di ascoltare con la giusta attenzione le istanze di una categoria che è impegnata esclusivamente a far sì che tutti i territori vengano tutelati e che la riorganizzazione degli uffici giudiziari non si riveli un flop".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©