Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Tartaglione (Pd): "Su riforma occorre verifica agibilità tribunali accorpati"


Tartaglione (Pd): 'Su riforma occorre verifica agibilità tribunali accorpati'
11/09/2013, 17:14

ROMA - “Al Ministro Cancellieri chiedo un’ultima riflessione prima di varare una riforma che rischia di penalizzare il lavoro degli operatori della Giustizia in moltissime realtà del territorio della Campania e del resto d’Italia”. A dichiararlo è la deputata dal Pd Assunta Tartaglione, membro della Commissione Giustizia. “La riorganizzazione degli uffici giudiziari - continua - è e resta necessaria, ma a poche ore dall’entrata in vigore necessita di una serie di approfondimenti, in primis sulla agibilità dei tribunali che dovranno accorpare le sedi destinate alla chiusura. In Campania, la protesta di queste ore di sindaci e avvocati del Vallo di Diano, legata alla cancellazione del Tribunale di Sala Consilina e al difficile accorpamento con quello lucano di Lagonegro, non fa altro che riflettere il disagio di intere comunità territoriali di confine, oggi a rischio di essere seriamente danneggiate dalla chiusura indiscriminata di decine di uffici. Per questo è doveroso che il Governo faccia tutte le verifiche necessarie a garantire ai cittadini un adeguato funzionamento di Tribunali e sedi distaccate”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©