Politica / Napoli

Commenta Stampa

Tavella "De Magistris cambi strada o faccia un passo indietro"


Tavella 'De Magistris cambi strada o faccia un passo indietro'
24/09/2013, 15:48

NAPOLI - "Si cambi strada da subito, con una netta inversione di tendenza. Oppure il sindaco prenda atto dei suoi tanti fallimenti e faccia un passo indietro". Il segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella, interviene sui temi della manifestazione promossa per domani a Napoli davanti palazzo San Giacomo da Cgil Cisl Uil e Ugl contro l'aumento delle tasse comunali e ricorda i "tanti flop collezionati dall'amministrazione De Magistris in questi primi anni di gestione della cosa pubblica: dai dispositivi di traffico che fanno impazzire la città nelle ore di punta, al pasticcio del Forum delle Culture, dall'incerto futuro del 'porto delle nebbie', sulla cui gestione si è mostrata grande superficialità, ai continui 'turn over' forzati imposti per allontanare dalla giunta gli assessori meno graditi al sindaco". "Non resta - conclude Tavella - che chiamare alla mobilitazione tutte le forze sane della città - economiche, sociali, intellettuali - per un riscatto immediato da quel 'disastro Napoli' che ha caratterizzato i primi anni di una esperienza amministrativa inconcludente e raffazzonata".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©