Politica / Regione

Commenta Stampa

Tavella: Regione intervenga a difesa dei prodotti campani


Tavella: Regione intervenga a difesa dei prodotti campani
08/10/2013, 12:45

NAPOLI - Una imponente campagna promozionale, in tutti i punti vendita della grande e della piccola distribuzione, per rilanciare l'immagine e la qualità dei prodotti agroalimentari della Campania. E' quanto propone il segretario generale regionale della Cgil, Franco Tavella, alla giunta Caldoro dopo le polemiche relative alla "Terra dei Fuochi" e alle conseguenze che stanno provocando sull'economia campana. "E' necessario - secondo Tavella - mettere in campo un'azione straordinaria che sia in grado di contrastrare una tendenza a quello che si profila come un vero e proprio 'sabotaggio' ai danni dei prodotti campani. Molte aziende di altre aree del Paese, in questa situazione confusa e senza certezze, stanno mettendo in campo una concorrenza sleale allo scopo di aumentare il fatturato a scapito delle realtà produttive della nostra regione". "Secondo le stime della nostra organizzazione - conclude Tavella - il numero delle giornate di lavoro degli addetti del settore dell'agroindustria in queste ultime settimane ha già fatto registrare una flessione del 10 per cento. Se le cose non dovessero migliorare, si prospetta una drammatica emorragia occupazionale. Occorre intervenire presto e senza esitazioni per frenare questa tendenza".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©