Politica / Politica

Commenta Stampa

Terra dei Fuochi, Manfredi (PD): Decreto punto di partenza per risanamento Campania


Terra dei Fuochi, Manfredi (PD): Decreto punto di partenza per risanamento Campania
03/12/2013, 13:14

ROMA - "L'approvazione in Consiglio dei Ministri del Decreto sulla Terra dei Fuochi rappresenta un nuovo punto di partenza per il lavoro di risanamento della Campania". Ad affermarlo è il deputato del Pd Massimiliano Manfredi, membro della Commissione Ambiente. "Un plauso doveroso - continua - va al Ministro dell'Ambiente Andrea Orlando, che fin dal primo giorno di mandato ha voluto impegnarsi in prima persona per porre le basi di quello che sarà un lungo percorso di rilancio del territorio di Napoli e Caserta. I punti focali del Decreto rispondono con forza alle istanze presentate da noi in Parlamento e sollecitate dai tanti Enti Locali virtuosi che, grazie alla condivisione in tempo reale delle informazioni con l'Autorità Giudiziaria, saranno veri protagonisti di questa missione. Fondamentale sarà la mappatura dei suoli e delle falde acquifere, che in pochi mesi farà luce sui terreni da bonificare e su quelli che potranno continuare ad essere coltivati, ponendo fine a qualsiasi speculazione a danno della nostra filiera agroalimentare. Importantissima allo stesso modo risulta l'introduzione del reato di combustione dei rifiuti, che rafforzerà il lavoro di contrasto ai roghi e alla criminalità organizzata già egregiamente promosso dal commissario Donato Cafagna. Infine, per l'immediato futuro, è basilare che vengano non solo impegnate, ma messe subito a disposizione le risorse per tutte le opere ambientali programmate in seno al Decreto. I cittadini si aspettano una svolta, le Istituzioni sono chiamate a fornirle all'unisono senza un minuto in più di ritardo".    

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©