Politica / Napoli

Commenta Stampa

Tifosi svedesi aggrediti a Napoli, la solidarietà dei Verdi


Tifosi svedesi aggrediti a Napoli, la solidarietà dei Verdi
20/09/2012, 15:58

Carmine Attanasio e Francesco Borrelli si dicono indignati di quanto accaduto ieri fuori ad una pizzeria di via De Pretis dove un gruppo di tifosi svedesi è stato aggredito da alcuni deliquenti che ritengono così di voler affossare l'immagine della città. I massimi esponenti dei Verdi Ecologisti in Campania chiedono di individuare e punire immediatamente i responsabili della vile aggressione ed invitano gli albergatori del lungomare ad ospitare gratuitamente, nelle loro strutture e per tutto il fine settimana, gli svedesi aggrediti. Gino Sorbillo della storica pizzeria ai tribunali si è gia reso disponibile ad ospitare gratuitamente fino a domenica sera, a pranzo e a cena, gli svedesi aggrediti mentre Arturo e Antonio Sergio titolari del caffè Gambrinus li invitano a colazione. A questo punto, concludono Attanasio e Borrelli, chiediamo al sindaco Luigi De Magistris che il Comune di Napoli  riceva poi detti tifosi e si faccia carico del loro ritorno in Svezia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©