Politica / Napoli

Commenta Stampa

Tommasielli: "Ho sempre detto no al compromesso"


.

Tommasielli: 'Ho sempre detto no al compromesso'
31/07/2013, 12:34

NAPOLI - Ne ha per tutti Pina Tommasielli. L’assessore in bilico del comune di Napoli ha deciso di parlare alla stampa dell’inchiesta sulle multe che la vede coinvolta. Ha voluto raccontare tutta la verità, che in realtà ha già ribadito nei giorni scorsi. Ovvero che le multe le ha sempre pagate e che aveva semplicemente chiesto agli uffici competenti se esistesse una deroga alla Ztl per i sindaci della provincia. Per il resto Pina Tommasielli parla di legalità e di rispetto delle regole e dei ruoli politici. Nel parlare delle iniziative intraprese dal suo assessorato, la Tommasielli lancia un attacco a De Laurentiis. Il Presidente deve pagare, è moroso, dichiara l’assessore, anche perché con quei soldi si potrebbero organizzare strutture nelle periferie della città, per poi essere utilizzata da ragazzi disagiati. Poi ritorna all’inchiesta, dimostrando di essere un arancione a tutti gli effetti. L’assessore si riconosce come un personaggio “scomodo”, perché ha sempre detto no al compromesso. Parole che somigliano molto a quelle pronunciate dal sindaco de Magistris nei giorni scorsi, quando attaccò fortemente la magistratura. Ed è ai magistrati che si affida Pina Tommasielli, che ha definito l’avviso di garanzia come un fulmine a ciel sereno, pertanto si aspetta che venga fuori tutta la verità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©