Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Anche il Ministro difende la privatizzazione della gestione

Tremonti: "Il referendum sull'acqua è falso"


Tremonti: 'Il referendum sull'acqua è falso'
22/07/2010, 12:07

ROMA - Anche il Ministro delle Finanze, Giulio Tremonti, si aggiunge al gruppo, politicamente trasversale, di coloro che si oppongono ai tre referendum per abolire la privatizzazione dell'acqua depositati in questi giorni. E lo fa con una dichiarazione, in conferenza stampa: "L'acqua appartiene al popolo. La direttiva è applicazione di un trattato. Sulla materia dei trattati non ci può essere referendum abrogativo. In ogni caso il referendum è falso come contenuto ideologico, non è cristallino come l'acqua".
Il che è largamente inesatto, visto che in questo periodo siamo gli unici a spingere per la privatizzazione dell'acqua, in Europa. Altri Paesi, che in passato hanno privatizzato la gestione dell'acqua, come la Francia, negli ultimi anni hanno fatto marcia indietro, riacquisendo al pubblico le società di gestione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©