Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Tremonti: "Potremmo superare la Germania, il problema è il Sud"


Tremonti: 'Potremmo superare la Germania, il problema è il Sud'
14/05/2011, 16:05

"La questione meridionale resta uno dei grandi problemi dell'Italia e il Sud è troppo lontano". Ad affermarlo è il ministro dell'economia, Giulio Tremonti, intervenendo al convegno 'Crescere tra le righe' organizzato dall'osservatorio permanente dei giovani editori. "Siamo l'unica economia europea duale - ha detto il ministro - ma non vogliamo diventare un paese diviso".

"La medicina del debito pubblico e' finita" - ha continuato Tremonti riferendosi alla crisi finanziaria - "Non ci si può sognare di fare sviluppo con la spesa pubblica come è stato per decenni, non esiste sviluppo che venga creato in un giorno, con un decreto, da un solo uomo in modo istantaneo".

"L'Italia potrebbe di nuovo superare la Germania in futuro anche se in questo momento il colosso tedesco cresce di più" - ha spiegato il ministro - "Per cinque anni siamo stati davanti alla Germania, poi la Germania ha fatto di più ed è avvenuto un cambiamento. Non e' detto che tra qualche anno ci troviamo in una posizione ribaltata".

Ha concluso poi ironicamente Tremonti, commentando la notizia sull'economia tedesca che adesso ha il terzo debito pubblico mondiale, mentre l'Italia è passata al quarto posto: "Welcome Germania", ha esclamato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©