Politica / Politica

Commenta Stampa

Per il ministro la crisi ha raggiunto anche le banche

Tremonti: “Spagna meglio dell’Italia per annuncio voto”

Nel nostro Paese "è prioritario il pareggio di bilancio"

Tremonti: “Spagna meglio dell’Italia per annuncio voto”
04/10/2011, 18:10

ROMA - "Con il pareggio di bilancio noi abbiamo la tenuta dei conti anche in assenza di crescita, è meglio avere quest’ultima certo, ma il pareggio è una sicurezza”. Con queste parole, pronunciate durante il vertice Ecofin, il ministro dell’economia Giulio Tremonti rassicura sulla situazione Italiana. A sentire Tremonti il Governo ha fatto le cose giuste nel tempo giusto. “Per l'Italia è prioritaria – dice -  la base dei conti pubblici a posto e  questo accade con il pareggio anche in assenza di crescita economica”. Rispondendo, poi, a chi gli ha chiesto una valutazione in merito all'ipotesi di un super ministro europeo dell'Economia, ha sottolineato che in questo momento la riflessione non costituisce il centro dei suoi pensieri. Tremonti ha inoltre avvertito che la crisi ha oramai epicentro in Europa, gira intorno ai rischi sovrani e da ultimo si vede anche nelle banche.

Non è apparso sfiduciato nemmeno rispetto al fatto che lo spread dei titoli di Stato spagnoli con i bund è minore di quello dei Btp italiani. “Ci sono varianti diverse – ha precisato - nel caso della Spagna potrebbe dipendere dall'annuncio di elezioni anticipate dato dal premier José Luis Zapatero e dalle prospettive di un nuovo governo". Ipotesi da non prendere in considerazione per l’Italia per Tremonti: “Ho detto così per dire”, ha subito specificato sorridendo a chi chiedeva se non fosse il caso di fare altrettanto anche nel nostro Paese .

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©