Politica / Napoli

Commenta Stampa

Sgarbi: " l'idea mi piace, voglio approfondire"

Tsunami Marra, 'fermiamo le banche' contro tutti


.

Tsunami Marra, 'fermiamo le banche' contro tutti
22/02/2013, 14:25

NAPOLI - "Dopo le elezioni la situazione precipiterà. Si scatenerà allora la mattanza giudiziaria contro la cosca politico-bancaria-bilderberghiana al potere. Perché che il vincitore si Bersani, Berlusconi Grillo, Monti o Ingroia sono e restano tutti espressione del PUB, il partito unico delle banche". Queste le parole di Alfonso Luigi Marra ideatore del movimento "Fermiamo le Banche & le Tasse". Insieme a Vittorio Sgarbi Marra ha incontrato i suoi sostenitori ai quali ha tracciato un quadro veramente particolare ed inconsueto di queste elezioni politiche improntate a voltare pagina, ma solo apparentemente. Marra, luicido ed analitico come sempre ha auspicato la vittoria del Movimento 5 Stelle con un 50% dei consensi, almeno il risultato bulgaro consentirà all'Italia di sbattere definitivamente in fronte ad un muro.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©