Politica / Politica

Commenta Stampa

Affluenza molto bassa: solo il 39% hanno votato

Udine, al ballottaggio vince il centrosinistra con Honsell


Udine, al ballottaggio vince il centrosinistra con Honsell
06/05/2013, 18:44

UDINE - Furio Honsell si riconferma sindaco di Udine al ballottaggio, con il 54,7% delle preferenze. Il suo sfidante Adriano Ioan, sostenuto da Pdl, Lega nord e Udc, si è fermato al 45,3%. La città friulana è governata dal centrosinistra dal 2003. Ma l’affluenza è stata bassissima, pari al 48,4%,  cioè dodici punti in meno rispetto al primo turno di due settimane fa e quasi 30 punti in meno del ballottaggio delle precedenti elezioni, nel 2008, quando però si votò anche per le politiche. 

Il candidato del centrosinistra (con una coalizione che va dal Pd al Prc) ha preso 3 punti in più del 2008, quando fu eletto per la prima volta. Honsell commenta a caldo la rielezione: "E' una grande soddisfazione, la più importante della mia vita, e un momento di forte emozione". Accolto da un caloroso applauso in sala Aiace, dove era stato allestito uno schermo per seguire in diretta lo spoglio, Honsell ha proseguito dicendo che "questo non è il successo di una persona ma di tantissime persone, idee e ragionamenti e di tanto lavoro che si è fatto in questi cinque anni. Come si è visto chi ha governato bene negli ultimi cinque anni viene anche riconfermato. E questo è un ottimo slancio anche per il futuro".

Commenta Stampa
di Felice Massimo de Falco
Riproduzione riservata ©