Politica / Politica

Commenta Stampa

UE, siglato l'accordo sulla supervisione bancaria

La Bce controllerà i principali istituti di credito

.

UE, siglato l'accordo sulla supervisione bancaria
13/12/2012, 09:23

BRUXELLES - Raggiunto l’accordo dopo 14 ore di trattative. I ministri delle finanze dell’Unione Europea hanno siglato un accordo sul meccanismo unico di sorveglianza bancaria (SSM). Pertanto vi sarà una vigilanza unica sulle principali banche europee, gestita dalla Banca Centrale Europea, a partire dal primo marzo 2014. “Abbiamo raggiunto un accordo sui principali punti, riguardo alla creazione di un supervisore europeo delle banche, che inizierà ad agire nel 2014", ha dichiarato il ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schaeuble. L’intesa prevede il monitoraggio da parte della Bce di circa cento istituti di credito che hanno più di 30 miliardi di euro sotto forma di asset o che rappresentano il 20% del Pil del paese. Restano fuori dall’accordo Gran Bretagna, Svezia e Repubblica Ceca. Il passo successivo prevede il passaggio al Parlamento europeo, dove i capi di stato decideranno se accettare o meno l’accordo. Oggi (giovedì), Mario Monti arriverà infatti a Bruxelles, dove oggi parteciperà al vertice che dovrebbe licenziare il testo definitivo. Previsto anche l’arrivo di Silvio Berlusconi che invece parteciperà ad un un pre-vertice del Ppe.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©