Politica / Regione

Commenta Stampa

Uffici giudiziari Campania, Tar accoglie ricorso Regione

Nappi: "Governo ora avvii confronto in merito"

Uffici giudiziari Campania, Tar accoglie ricorso Regione
20/06/2013, 14:47

Il TAR Campania ha sospeso l'attuazione dei provvedimenti di riorganizzazione degli uffici giudiziari campani accogliendo il ricorso presentato dalla Regione.

 

Sulla vicenda dovra' ora pronunciarsi la Corte Costituzionale.

 

"E' una buona notizia – sottolinea l’assessore al Lavoro Severino Nappi - quella che ci arriva dal TAR. Questa regione senz'altro ha bisogno anche di una riorganizzazione degli uffici giudiziari ma questa non si puo' realizzare senza il necessario coinvolgimento degli operatori del diritto (avvocati e giudici) e delle amministrazioni locali. Non è accettabile, specie in un territorio difficile come il nostro, che la tutela dei diritti dei cittadini sia resa piu' complessa anche da ragioni geografiche.

 

“Lo abbiamo sostenuto col presidente Caldoro sin dal primo momento e abbiamo raccolto le indicazioni del mondo della Giustizia campana, trasmettendole al Governo Monti. Ci auguriamo che il Governo Letta ora raccolga le nostre istanze, avvii un confronto di merito aperto alle parti interessate. Noi ci siamo e siamo largamente disponibili ad offrire ogni contributo utile a garantire, attraverso l'esercizio della funzione giurisdizionale, la legalità e la tutela dei diritti delle persone”, conclude Nappi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©