Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Botta e risposta tra Cicchitto e Bocchino

Ultimatum del Pdl a Fli: "Dovete decidere dove stare"


Ultimatum del Pdl a Fli: 'Dovete decidere dove stare'
25/10/2010, 15:10

ROMA - Rimane alta la tensione tra il Pdl e Fli, sia sul cosiddetto lodo Alfano, sia sull'ipotesi di un governo tecnico per riformare la legge elettorale. Si tratta di una ipotesi che è stata rilanciata ieri dal deputato Italo Bocchino, di Futuro e Libertà per l'Italia. E a questo risponde il capogruppo del Pdl, Fabrizio Cicchitto: "Mi sembra che il Fli debba chiarire la sua posizione interna, fino a prova contraria sta nel governo con un ministro autorevole come Ronchi. Non si può stare in una maggioranza e nello stesso tempo prepararne un'altra. Anche perchè questa posizione non è condivisa da un'area del Fli".
Immediata la risposta di Bocchino: "Cicchitto prima di occuparsi delle aree di Futuro e Liberta' si preoccupi delle innumerevoli correnti e correntine interne al Pdl. Saremo leali con gli elettori". Gli dà manforte sul lodo Alfano il collega Carmelo Briguglio: "La stragrande maggioranza degli elettori finiani voterebbe contro il Lodo". Frase a cui Cicchitto ha replicato bruscamente: "Briguglio non fa testo. La maggioranza di governo considera il Lodo come una cosa da fare. La reiterabilità è nella logica del provvedimento"

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©