Politica / Parlamento

Commenta Stampa

L'intervento del presidente previsto alle 13

Ultime ore di An, oggi il requiem di Fini


Ultime ore di An, oggi il requiem di Fini
22/03/2009, 10:03

Tre anni per nascere, svolgere il proprio compito, confluire nel Pdl e contemporaneamente morire. Oggi è il grande giorno per Gianfranco Fini, uno di quei giorni che non si dimenticano per tutta la vita.

Diviso tra le vesti di leader del partito e quelle di presidente della Camera, Fini ha seguito ieri l’ultimo congresso della sua creatura con l’aplomb che lo ha da sempre contraddistinto. Ma oggi toccherà a lui parlare, e forse, alle sue parole, qualcuno lascerà cadere quelle lacrime che ieri sono rimaste salde negli occhi di tutti i presenti.

Ma non è un congresso di chiusura, ha detto il reggente Ignazio La Russa nella sua relazione introduttiva. Si tratta di un “nuovo inizio”, verso quel ‘partito degli italiani’ che Fini ha intenzione di fondare. L’intervento del presidente della Camera è previsto per le 13 di oggi. Prima di lui sarà la volta di Maurizio Gasparri, Gianni Alemanno e Altero Matteoli.
 

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©