Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il leader della lega polemizza anche su Giancarlo Galan

Umberto Bossi: 'Sì alle urne il prima possibile'


Umberto Bossi: 'Sì alle urne il prima possibile'
20/08/2010, 14:08

Il leader della Lega, Umberto Bossi, continua a ribadire la linea del Carroccio, sostenendo che se l'unica alternativa è andare al voto, allora è meglio farlo subito.
Il ministro delle riforme ipotizza anche una data per la competizione elettorale; " il prima possibile - dichiara-  a fine novembre o ai primi di dicembre".
"Ormai - prosegue - la macchina sta correndo verso le elezioni, serve qualche gesto che la blocchi. Le dimissioni di Fini sarebbero il gesto fondamentale per fermare questa corsa. La sinistra perderebbe un sacco di voti".
Il senatur torna anche sulla querelle con il ministro Giancarlo Galan, affermando: "Io contro Galan? Dico solo che Zaia era molto più amato dagli agricoltori. Non c'è paragone".

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©