Politica / Napoli

Commenta Stampa

Una bara per De Magistris al Vomero. Verdi Ecologisti: "una ignobile provocazione"


Una bara per De Magistris al Vomero. Verdi Ecologisti: 'una ignobile provocazione'
24/04/2013, 12:04

Lunedì sera c' è stata una manifestazione di alcuni cittadini e commercianti con tanto di bara e fiori per il sindaco di Napoli. Un gruppo di persone si è riunito in piazza Vanvitelli per protestare contro l'operato del Primo cittadino.
"Il macabro corteo - dichiarano il rappresentante regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo del Sole che Ride alla V Municipalità Marco Gaudini - è andato in scena al Vomero, quartiere d’origine del primo cittadino, non interessato tra l' altro ad alcun provvedimento di Ztl (zona a traffico limitato) realizzato da questa amministrazione.
Le iniziative di dissenso democratico sono tutte legittime ma quella di lunedì sera ha assunto il sapore di un’intimidazione. Una minaccia nenache tanto velata al Sindaco. Nelle bare ci vanno i morti e per i manifestanti, tra cui anche degli esponenti di Casapound già agli arresti nei mesi scorsi per azioni sovversive, quella che hanno portato in giro per il quartiere doveva esserci De Magistris. Noi non solo deploriamo questa manifestazione che ricorda minacce di antico stampo mafioso e nazifascista ma ci auguriamo che tutti coloro che leggittimamente stanno protestando in modo democratico e civile prendano subito le distanze da iniziative come questa che istiga chiaramente alla violenza".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©