Politica / Politica

Commenta Stampa

Una casertana eletta al consiglio nazionale della Ugl Autonomie


Una casertana eletta al consiglio nazionale della Ugl Autonomie
02/11/2011, 11:11

Si è concluso con l’elezione di Marco Marini il congresso nazionale della UGL Autonomie. Il neo segretario era a capo di un’unica lista composta da giovani sindacalisti che si prefiggono rappresentare il mondo del lavoro ed il domani del sindacato. La mission è quella di semplificare l’operato della federazione puntando su una struttura sindacale snella e qualificata in grado di dotarsi di efficaci coordinamenti tra le varie strutture delle istituzioni. Numerose le new entry in consiglio nazionale di categoria tra le quali quella della dirigente provinciale Angelica Pizzuti, locale segretario di categoria. Immediato il messaggio di congratulazioni giunto dal segretario Provinciale della Ugl Caserta Sergio D’Angelo che ha accolto con piacere l’ennesimo ingresso in un consiglio nazionale di categoria di un esponente del sindacalismo casertano. “Ad Angelica Pizzuti” ha dichiarato “invio i miei migliori auguri di buon lavoro, nella consapevolezza che saprà rappresentare anche in un ambito maggiormente impegnativo i problemi dei lavoratori della provincia”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©