Politica / Regione

Commenta Stampa

Ronghi, Città Nuove: “di de Magistris non ci fidiamo”

Una commissione nazionale di vigilanza per Bagnoli


.

Una commissione nazionale di vigilanza per Bagnoli
12/06/2013, 14:29

NAPOLI - Una commissione nazionale di vigilanza per dare impulso alle bonifiche nell’area di Bagnoli. Questa l’iniziativa di Città Nuove su una questione che rappresenta uno dei più colossali sperperi di danaro pubblico nella Storia della Repubblica. Dai primi anni ’90 ad oggi sono oltre 400 i milioni euro spesi per bonificare l’area ex italsider ed Eternit operazioni mai avvenute ma per le quali sono andati in fumo enormi risorse pubbliche. Le ultime vicende giudiziarie legate a Bagnolifurtura e proprio ai lavori fittizi di bonifica hanno fatto nascere forte l’emergenza di una cabina di regia non locale che garantisca linearità ed efficacia sui temi.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©