Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Università: Picierno, pieno sostegno a battaglia ricercatori campani


Università: Picierno, pieno sostegno a battaglia ricercatori campani
02/07/2010, 15:07


NAPOLI - “Oggi in diverse sedi universitarie della Campania stanno protestando i ricercatori, attraverso blocchi della didattica e delle sessioni di esami in corso: a questa scelta sono costretti dai tagli di risorse impressionanti e indiscriminati messi in opera da questo Governo attraverso i Ministri Gelmini e Tremonti” così Pina Picierno, deputata del Partito Democratico. “Gli atenei si ritroveranno costretti, come in molti hanno già fatto, ad aumentare le tasse di iscrizione, a tagliare la didattica e diminuire l’offerta formativa – continua –. A fare le spese di tutto questo è l’intero Paese: gli studenti e la loro formazione, ma anche e soprattutto la ricerca, lasciata completamente senza risorse. Quale alternativa alla protesta hanno i nostri ricercatori? Forse soltanto il trasferimento all’estero, alla ricerca di Governi più lungimiranti del nostro, disposti a investire nei talenti per uscire dalla crisi”.
“L’impegno del Pd nelle sedi istituzionali non può che essere quello di sostenere queste battaglie e continuare a contrastare le scelte scellerate della maggioranza”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©